Processi lavorativi efficienti grazie all’impianto Plasma Jet

La Wahlers Forsttechnik è uno dei fornitori leader di macchine per la silvicoltura di tutta la Germania. Con la Plasma-Jet Compact di KNUTH l’azienda è ora in grado di tagliare tutte le parti costruttive in lamiera internamente.

La Wahlers Forsttechnik è uno dei fornitori leader di macchine per la silvicoltura di tutta la Germania. Con la Plasma-Jet Compact di KNUTH l’azienda è ora in grado di tagliare tutte le parti costrutt...

maggiori informazioni
Il componente viene testato e si discutono i dettagli di produzione
Il componente viene testato e si discutono i dettagli di produzione

Cosa li ha convinti a scegliere KNUTH?

• Consulenza professionale: effettuata da specialisti delle tecnologie di taglio direttamente presso la sede del cliente

• Supporto guida al cliente: il software di taglio ed il programma di disegno sono molto intuitivi

• Training operatore: corso intensivo d’introduzione all’uso del taglio al plasma della durata di due giorni

• Risultati di lavorazione eccellenti: processi di taglio più efficienti e più economici senza necessità di rilavorazioni

 

Quest’azienda a conduzione familiare con 110 dipendenti è l’importatore generale del marchio finlandese Ponsse, uno dei costruttori di macchine per la silvicoltura leader a livello mondiale. La Wahlers fornisce ogni anno 40 harvester e 40 forwarder per l’abbattimento ed il trasporto di tronchi d’albero a clienti operanti nel settore della silvicoltura in Germania, Austria, Svizzera ed Olanda. “Siamo in grado di effettuare il retrofit su altre macchine forestali come il montaggio di argani per cavi, clambunk, pinze, montanti”, ha spiegato il capo-officina Fabian Haarhaus, “i nostri clienti apprezzano il fatto che siamo aperti a tutte le necessità e che li supportiamo anche in caso di richieste speciali”. Da febbraio 2020 l’azienda è in grado di tagliare in autonomia lamiere con uno spessore sino a 32 mm, riuscendo quindi ad organizzare i processi produttivi svolti in officina in modo efficiente. Tutto ciò è stato reso possibile grazie al nuovo impianto acquistato da KNUTH mod. Plasma-Jet Compact H 1530 con tecnologia di taglio Hypertherm.

Plasma-Jet Compact 1530 H
Plasma-Jet Compact 1530 H

Uno specialista di taglio fornisce consulenza direttamente presso la sede del cliente

“In passato affidavamo circa il 60% delle lavorazioni di taglio a subfornitori esterni. Il restante 40% dei tagli e delle sbavature era effettuato a mano, con processi intensi e costosi in termini di tempo e denaro. Con la vecchia cesoia a ghigliottina erano necessarie da una a due ore per finire un pezzo, racconta Haarhaus. Il desiderio di cambiare tutto questo c’era già da tempo. Al termine della costruzione della nuova officina nel 2019, la ricerca di una soluzione efficace è diventata concreta e, tra le altre operazioni, è stata richiesta un’offerta a KNUTH Werkzeugmaschinen. Per Haarhaus gli elementi fondamentali erano due: la macchina doveva essere in grado di tagliare in maniera netta acciai strutturali sino a 32 mm di spessore ed essere di uso intuitivo. I registri degli ordini alla Wahlers non consentivano di trovare il tempo per assistere a dimostrazioni presso il centro di taglio, per questo motivo Andreas Hendrich, funzionario vendite nazionali di KNUTH, durante la sua seconda visita a Stemmen ha portato con sé Faruk Saglam. “Dopo una consulenza tecnica completa e dettagliata, ci siamo affidati alle raccomandazioni di Faruk Saglam e non siamo rimasti delusi”, afferma Haarhaus.

Un pezzo finito composto da diversi componenti saldati insieme tagliati con la Plasma-Jet di KNUTH
Un pezzo finito composto da diversi componenti saldati insieme tagliati con la Plasma-Jet di KNUTH
L’impianto di taglio al plasma KNUTH Plasma-Jet Compact 1530 con fonte di plasma MaxPro 200 ed impianto d’aspirazione
L’impianto di taglio al plasma KNUTH Plasma-Jet Compact 1530 con fonte di plasma MaxPro 200 ed impianto d’aspirazione

Risultati di taglio eccellenti

L’impianto Plasma-Jet Compact H 1530 con fonte di plasma Max Pro 200 dispone di una tavola che consente tagli su una larghezza di 1500 mm ed una lunghezza di 3000 mm ed è dotato di predisposizione per l’allacciamento ad un sistema di scarico con filtro con chiusura automatica. La Wahlers ha optato per un’unità ad alta efficienza di raccolta e filtraggio polveri con una capacità di 4000 m3/h, studiata appositamente per l’aspirazione ed il filtraggio delle polveri e del fumo, che si formano durante le lavorazioni. L’impianto è stato inoltre dotato di essiccatore a freddo per adattarlo al sistema d’aria compressa esistente. La tecnologia di taglio Hypertherm consente di ottenere risultati di lavorazione straordinari.

Soluzione software intelligente

Nessuno alla Wahlers aveva esperienza di impianti di taglio al plasma. Sei addetti hanno frequentato un corso intensivo di due giorni tenuto da Faruk Saglam. “Abbiamo dovuto imparare alcune cose, come per esempio che per ottenere risultati migliori, l’alluminio deve essere tagliato con minore corrente o con ossigeno puro, oppure quale ugello utilizzare per le diverse lavorazioni”. La Plasma-Jet convince anche per la semplicità d’uso. Grazie al software Libellula Wizard PRO è possibile scegliere una forma tra le numerose disponibili, per andare poi ad adattarne solo le misure. Due operatori hanno seguito un corso di disegno sul programma Libellula. CAD2D, che consente di elaborare e salvare forme personalizzate.

Un salto di qualità: il componente a sinistra era stato tagliato con un dispositivo di taglio plasma manuale prima dell’acquisto. Al centro quello tagliato con precisione con l’impianto KNUTH Plasma-Jet.
Un salto di qualità: il componente a sinistra era stato tagliato con un dispositivo di taglio plasma manuale prima dell’acquisto. Al centro quello tagliato con precisione con l’impianto KNUTH Plasma-Jet.

Produzione rapida

“Con l’impianto Plasma-Jet siamo notevolmente più veloci ed eseguiamo tutti i tagli internamente”, sottolinea Haarhaus. L’impianto viene utilizzato da una o due ore al giorno, la mattina si tagliano pezzi per telai, argani per cavi, lamiere di rinforzo per gru e gruppi costruttivi, che vengono poi assemblati nel pomeriggio. “Oggi possiamo lavorare in modo molto più flessibile rispetto al passato”, afferma il capo-officina, “e diversamente dai tagli manuali non è necessario effettuare lavorazioni aggiuntive, in quanto la qualità degli spigoli è già perfetta”. Per garantire la produttiva dell’impianto Plasma-Jet anche nel tempo, la Wahlers ha sottoscritto un contratto di manutenzione con KNUTH, completato da una licenza multi-utente per coprire le esigenze di programmazione dell’intera rete interna.